Ballare meglio con il talent mental performance coaching

Ballare meglio con il talent e performance 
coaching per

BALLERINI & DANZATORI

Vuoi ballare meglio? 

Sai benissimo che basta un pensiero di troppo per spezzare il flusso ininterrotto del movimento e perdere la risonanza fra la tua mente, il tuo corpo e la musica. 

Quando riesci a generare la giusta risonanza fra mente e corpo invece, ogni tuo movimento sembra farsi letteralmente da solo e non ti limiti a ballare meglio: tiri fuori la tua danza perfetta.

La connessione mente-corpo per ballare meglio

C’è un modo di ballare, muoverti, danzare, che è in perfetta sincronia con chi sei: la tua danza più autentica. 

Non ti basta essere “tecnicamente ineccepibile” perché a livello di micromovimenti -e spesso è lì che si trasmette la propria firma artistica- le emozioni la fanno da padrone. Vuoi ballare meglio e senti che praticare non basta più? 

Per ballare meglio serve quindi poesia e l’unico modo per emozionare una platea è mettere se stessi in ogni passo. Per farlo non basta la determinazione o la motivazione: occorre un’abilità: la sensibilità corporea.

In definitiva per ballare meglio occorre imparare a sentire il proprio corpo e a lasciarlo fluire con la massima sensualità. Come farlo? Iniziando ad ascoltarli, a lavorare “dentro” fino a quando non trovi ciò che stavi cercando: il flusso in cui ogni azione inizia letteralmente a farsi da sola.

Il coaching può aiutarti

Il coaching può aiutarti non solo a ballare meglio ma a rendere più viva ed espressiva la tua danza in modo da fare uno specchio… lo specchio di chi sei.

Da 15 anni aiuto ballerini e danzatori a trovare la propria danza autentica, quella che emerge quando sono in stato di grazia e li aiuto a creare un pulsante, un pulsante che gli consenta di accedere alla propria migliore performance… letteralmente a comando.

Vuoi saperne di più?

Hai 2 opzioni:

Open chat
1
Scrivimi su whatsapp!